siel haless

il siel haless di redwater è uno dei tanti esclusi istituti privati della stessa tipologia sparsi per il mondo. la differenza con gli altri è che quello di redwater è ritenuto una sorta di "sede centrale": è il maggiore per dimensioni ed è l'unico a contenere ragazzi dai cinque anni al diploma in un'unica struttura (divisa in tre parti). è situato all'interno di una radura nella foresta di redwater: per arrivarci, bisogna attraversare un lungo sentiero tra gli alberi, al termine del quale ci si ritrova davanti a un enorme cancello in ottone e ferro tra due colonne altissime, come le mura che circondano tutto l'istituto, sormontate da un angelo e una demone. al di là del cancello, si possono imboccare due sentieri, posti tra tre file di alti cespugli: il sentiero di sinistra porta al "plesso junior", che ospita i bambini dai cinque agli undici anni, mentre prendendo quello di destra la destinazione finale è il "plesso senior", i cui ragazzi hanno dagli undici ai diciotto/diciannove anni. tra i due edifici, è presente una terza struttura, uguale per aspetto, ma più bassa, adibita a palestra. sul retro del plesso c'è un grande cortile, diviso a metà da una recinzione in legno per far si che entrambi i plessi abbiano la loro area privata; infatti, gli junior e i senior non si incontrano mai. come qualsiasi altro siel haless del mondo, per potervi accedere è necessario superare la selezione attraverso il test obbligatorio dei cinque anni, o toca. una volta superata la selezione, il bambino viene ammesso all'istituto più vicino alla sua zona e viene concesso alla famiglia qualsiasi tipo di comfort e agevolazione per permettere la frequentazione dell'istituto. se la famiglia abita troppo lontano, viene assegnata una casa gratuita o dei servizi di trasporto per il bambino, per tutta la durata della vita scolastica. chiunque riesca a essere ammesso a un siel haless, avrà diritto a scegliere qualsiasi università preferisca e qualsiasi lavoro voglia intraprendere nella propria vita, insomma, il successo è garantito e la strada spianata. ovviamente il materiale scolastico, alimenti e tutto quello che serve è fornito senza alcun costo dalla scuola stessa per tutti i ragazzi frequentanti. al momento dell'iscrizione viene assegnata una "sielcard" a ogni studente, una tessera che garantisce privilegi su beni e servizi sia all'interno della scuola che in ogni parte del mondo. non si può lasciare o cambiare istituto: il massimo che si può fare è spostarsi, previa autorizzazione, in un altro siel haless.